Accesso utente

Dai banchi di scuola a quelli del Consiglio

visita comune
Nella mattinata del 27/10/2014 la classe 5D dell’Istituto Tecnico R.Valturio si è recata al Comune di Rimini accompagnata dai professori Giorgio Grossi e Patrizia Cappelli.
L’incontro si è svolto nell’aula del Consiglio Comunale, ove vengono prese le decisioni riguardanti la collettività riminese.
Ad aprire l’assemblea è stato il Presidente del Consiglio Comunale, Gallo Vincenzo. Fiero del suo incarico all’interno del comune, ha spiegato ai ragazzi la divisione dei partiti all’interno dell’aula, la responsabilità di voto e ha risposto ai numerosi interventi degli studenti.
Al professore Giorgio Grossi, che negli anni passati ha ricoperto la stessa carica , è stato proposto (ma solo per la mattinata) di riprendere la sua funzione, intervenendo occasionalmente in quelle materie di sua vecchia competenza.
Successivamente la parola è passata al gestore dei Sistemi Informatici, Sanzio Oliva, che ha esposto ai ragazzi un elemento innovativo all’interno del comune. Attraverso i social media, i cittadini possono essere informati delle scelte effettuate dal Comune, sia per quanto riguarda la spesa pubblica, sia per i nuovi progetti ed eventi promossi all’interno dell’ente.
Dopo una breve pausa, ha preso parte all’incontro anche la Dottoressa Ivana Manduchi, che ha presentato l’argomento relativo ai tributi immobiliari, come TASI, IMU,TARI, e la loro importanza all’interno del bilancio comunale. In questa tematica così vicina ai cittadini, gli studenti sono intervenuti frequentemente con domande, creando anche un dibattito.
In seguito la Dottoressa Minak Francesca, responsabile dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico, ha accompagnato i ragazzi in Piazza Cavour illustrando loro la storia dei palazzi del “potere comunale”.
Infine a dare il saluto agli studenti e ai professori è stata l’assessore ai Servizi al cittadino, Irina Imola, che li ha invitati nella giornata dell’8 novembre all’evento “Rimini in nome delle donne”.
I ragazzi hanno giudicato interessanti gli argomenti proposti e ringraziano il Comune di Rimini per questa opportunità e i funzionari per la loro disponibilità.

A cura di Lisa Mordini e Ilaria Longhini della 5D.

Tags: