Accesso utente

eTwinning project “Saluti dalla Romagna: Rimini Travel Guide”

The teachers Galasso Assunta and Pantani Diletta are glad to communicate that their classes (Class 3D Afm – Valturio; Class 3E – di Duccio) have actively collaborated in the eTwinning project “Salutidalla Romagna: Rimini Travel Guide”, finally producing a local bilingual travel guide. The places described are “uncommon” to find in a touristic brochure: you can see a building, a shop, or simply… a street! All things that belong to personal memories or life experiences of the pupils. Tourists can explore these sights not simply with their “eyes” but with their “heart”, thus discovering a “hidden” Rimini which is invisible to pure sight! This journey of the heart is believed to implement a positive culture by and large, which could requalify places negatively advertised lately, like Miramare. Interaction on different levels (online, live and with the immediate environment) has allowed our kids to improve social skills, enhance their creativity, foster negotiation and mediation among peers, most importantly, have an unparalleled group experience.


Le docenti Galasso Assunta e Pantani Diletta sono liete di comunicare il completamento del progetto eTwinning “Saluti dalla Romagna: Rimini Travel Guide”. Le classi 3D Afm (Valturio) e 3E (di Duccio) hanno prodotto una guida di viaggio bilingue ispirata alla Romagna. Foto e descrizioni presentate nella medesima non sono tipiche di una brochure turistica: si tratta infatti di un percorso emotivo ed emozionale con i luoghi del cuore dei ragazzi i quali, per esperienze e vissuti personali, hanno scelto luoghi cui sono legati affettivamente. Ciò invita il turista ad intraprendere un viaggio dell’anima, esplorando non semplicemente con gli occhi ma con il cuore, sollecitando inoltre una preziosa cultura della positività che possa riqualificare zone degradate (anche a causa di recenti eventi di cronaca nera) quali Miramare. L’interazione tra pari a vari livelli (online, dal vivo e con l’ambiente immediatamente circostante) ha consentito di incentivare la socializzazione, la creatività, negoziazione e mediazione oltre che svolgere un percorso di crescita in gruppo senza eguali.


Ecco la nostra guida/here is our guide!

Tags: