Accesso utente

IL FASCINO DELLA COMUNICAZIONE

La capacità di gestire la comunicazione, il corretto approccio nelle relazioni interpersonali, la conoscenza delle strategie di marketing sono competenze fondamentali nella società odierna.
Il Valturio, consapevole della loro valenza, ha organizzato per le classi Quarte Rim un progetto per approfondire il tema della Comunicazione, in collaborazione con il dr. Alessandro Angelini, Marketing Director della Alea Fashion Industries SpA, che gestisce prestigiosi brand nel campo della moda, quali Calvin Klein, Ungaro, Tommy Hilfigher, Michael Kors.
aleha
“Non si può non comunicare”, è il I Assioma della Scuola di Palo Alto. Così il progetto, nelle tre sessioni in cui è stato articolato, ha analizzato la comunicazione verbale e non verbale nel Public Speaking e le strategie per renderla più efficace, per poi approfondire la comunicazione al servizio del marketing.
Costruzione del processo GTM e Case History con Rafa Nadal hanno suscitato attenzione e interesse nei ragazzi, che si sono lasciati coinvolgere con entusiasmo nella simulazione del lancio di un prodotto: attività di role play, leadership conversazionale, lavori di gruppo, esposizioni conclusive, tutto è stato svolto con l’utilizzo delle strategie comunicative apprese.
“Il lavoro svolto dai ragazzi - scrive Angelini – ha raggiunto un livello che non mi sarei mai aspettato. Da qualche giorno ci sto pensando... e forse sono arrivato alla conclusione che l’ottimo risultato sia stato possibile grazie, innanzitutto all’atteggiamento degli studenti: interessati, curiosi, umili”
aleha
aleha
“I ragazzi hanno avuto una guida preziosa, che desideriamo ringraziare – sottolineano le prof.sse Eva Bicci e Patrizia Fabbri, ideatrici del Progetto –. Il dr. Angelini, intervenuto a titolo assolutamente gratuito, si è distinto per estrema competenza, autorevolezza, stile, efficacia comunicativa e capacità organizzativa, con un costante atteggiamento motivante e valorizzante nel rapporto con gli studenti”.
In conclusione, si è trattato di un viaggio meraviglioso e affascinante nel complesso e intricato mondo della comunicazione.
Appuntamento, quindi, al prossimo progetto nella nostra “Business school”!
aleha

Tags: